Interviste

09/10/2017

Ceramiche Piemme continua a crescere

Ceramiche Piemme, all’alba dei suoi 55 anni – la fondazione risale al 1962 -, è protagonista di un rinnovato successo: il 2016 si è infatti chiuso con un incremento di fatturato (+8% sul 2015, pari a 104,0 Mil/Euro) doppio rispetto a quello registrato nel precedente anno. L’amministratore delegato, Massimo Barbari, sottolinea come: “I buoni risultati economici siano dovuti, oltre che alla crescita dell’export che rappresenta ormai l’85% del fatturato totale, ad un importante travaso di fatturato dal conto/terzi alla vendita a marchio. Travaso che, peraltro, è in atto ormai da oltre due anni e non accenna a fermarsi, consentendo all'azienda una maggiore marginalità dal punto di vista economico ed una maggiore affermazione del brand dal punto di vista dell'immagine”. “L’attività di produzione per conto di altre aziende resta comunque strategica per noi – continua Barbari -, ma la stiamo rendendo sempre più qualificata con l'obiettivo di migliorare i margini aziendali”.

Leggi l'intervista all'AD Massimo Barbari su Tile Italia 4/2017