Tendenze design e materiali

20/07/2018

Rivestimenti materici ed effetti tattili

I progetti di architettura e di interior design si affidano sempre di più a materiali dall'estetica naturale. I composti organici, sostenibili e riciclati caratterizzano le nuove collezioni e creano texture ispirate alla natura, garantendo un giusto appagamento visivo e tattile nei rivestimenti dotati di una riconoscibile forza materica.

Effetto pietra naturale

Così accade con l’effetto pietra naturale Tectonics di L’Antic Colonial, che dispone di due design diversi e un rilievo in primo piano. Uno di questi presenta increspature imperfette, mentre l’altro è costituito da linee rette. Entrambi i design sono proposti sia nel modello in pietra arenaria Blue Sandstone sia nei marmi Habana Dark e Persian.

Effetto sabbia

La collezione Newport di  Venis simula una tempesta di sabbia. La composizione di questo rivestimento in ceramica, presenta leggere curvature. Tra i suoi design spicca la decorazione Nara, un modello che si caratterizza per i suoi motivi ondulati.

Effetto ardesia

Da L’Antic Colonial una combinazione che conferisce un tocco tropicale alle stanze più intime. La ruvidità e la forza del mosaico di ardesia  Skyline, -nei suoi modelli Skyline Wave Dark e Skyline Blind Dark - imita il rilievo delle pietre amazzoniche bagnate e nere.

Con una estetica rocciosa e agile, Porcelanosa si distingue per i suoi design Cancún e Acapulco. Le decorazioni della serie México sono disponibili nel formato 45×120 cm e 31,6×90 cm con le finiture Sand, Stone e Caliza.

Gioco di texture

Un elemento ceramico che simula listoni di legno posizionati verticalmente: è la serie Listón Madera di Porcelanosa che punta su diversi giochi di volumi.

Anche le collezioni Krono e Kaos di Urbatek creano nuovi dinamismi attraverso le loro texture. Queste proposte in gres porcellanato si caratterizzano per le loro elevate prestazioni e per le sfumature cromatiche dei loro elementi. Nuove possibilità grafiche per una realizzazione più resistente.

Superfici che danno sensazioni anche al tatto e non solo alla vista, per pareti che arredano e ambienti moderni. Questo effetto permette ai rivestimenti di sconfinare da bagni e cucine, e ormai sdoganati in ogni ambiente della casa. I risultati sono rivestimenti dotati di grande fascinazione materica, capaci di evocare dettagli naturali, colorazioni calde, con grande dovizia di dettagli.