Bagno

14/04/2017

Nuove proposte d'arredo bagno per Kartell by Laufen

In occasione della Milano Design Week, Kartell by Laufen, guidato dall’estro di  Ludovica e Roberto Palomba, ha presentato nel flagship di Via Pontaccio, cuore del Brera Design District, le novità per il bagno esposte in anteprima a ISH, la kermesse tedesca dedicata al settore.

Nel segno di una pulizia formale e di un minimalismo espressivo, la collezione si arricchisce di quattro nuovi lavabi slim da incasso, caratterizzati da un bordo sottile ed elegante, dal design discreto e squadrato. Realizzati in Fine Fire Clay, presentano spigoli precisi e superfici piane lisce, che arrivano ad estendersi fino a 1000mm nella versione più grande, pensata per ospitare due rubinetti.

Semplicità ed essenzialità sono anche le caratteristiche dei due nuovi lavabi da appoggio in SaphirKeramik - materiale ecosostenibile, high-tech, nonché fiore all'occhiello dei prodotti del marchio - con mensola incorporata e con il tradizionale troppopieno, realizzato con una sottile apertura.

Si aggiungono alle novità due wc a pavimento rimless, privi di bordo interno per lo scarico dell'acqua, per una soluzione efficiente, pratica ed igienica, in combinazione con cassetta di risciacquo a parete/pavimento o con cassetta esterna.

La gamma di vasche si amplia con una accattivante proposta freestanding con troppopieno integrato. La sua silhouette, realizzata in Sentec, ha spessori sottili, che riprendono quelli dei lavabi, e linee arrotondate ed ergonomiche.

Kartell by Laufen si arricchisce anche di nuovi complementi: una serie che include moduli contenitivi, colonne, pensili, studiati per sfruttare al meglio lo spazio interno del bagno e creare una perfetta armonia tra pezzi ceramici e mobili. In particolare, è stato sviluppato un contenitore dalla profondità estremamente ridotta (270 mm) con aperture a ribalta e ad anta tradizionale particolamente adatto ad ambienti bagno di dimensioni limitate.

Una nuova linea di finiture andrà, inoltre, ad ampliare la palette cromatica attuale con tinte moderne ed adatte a soddisfare ogni gusto: bianco opaco, grigio ghiaia, grigio ardesia.

Il duo creativo ha inoltre ideato tre differenti motivi geometrici che andranno a decorare e a personalizzare le facce del lavabo a colonna già in collezione, mediante applicazione di un film colorato prima del processo di smaltatura e cottura finale. 

Ampliata anche la gamma cromatica che vede ora protagonisti anche verde smeraldo, rosa cipria, bianco e nero coprente per le plastiche e grigio ghiaia, grigio ardesia per i mobili.