Cucina

13/01/2016

Franke Stone by Lapitec: nuova finitura naturale per la cucina

Una nuova collaborazione che vede protagonisti i marchi Franke e Lapitec si fa largo nel mondo della cucina.

La finitura new entry Franke Stone by Lapitec®, porta nell'offerta dell'azienda svizzera le qualità tecniche ed estetiche della pietra sinterizzata a tutta massa, come connubio di ingegno ed elementi naturali.

Questa tipologia di materiale è infatti naturale al 100%, priva di resine e derivati dal petrolio. Il processo di produzione brevettato, inoltre, è in grado di assicurare una grande resistenza meccanica, permettendo così di ottenere lastre di grandi dimensioni (1500x3365 mm) disponibili in tre spessori calibrati da 12, 20 e 30 mm.

Queste caratteristiche consentono di ridurre al minimo le giunture e di realizzare piani cucina eleganti e raffinati. Il Franke Stone by Lapitec® è resistente agli acidi, al calore ed è inalterabile dai raggi UV, antibatterico, antimacchia e facilmente pulibile: tutte peculiarità ideali per unire usabilità a resa estetica in un ambiente soggetto a usura come la cucina.

Sono dieci i colori disponibili, declinati su quattro finiture, ciascuna con una specifica esperienza tattile, dagli effetti sabbiati e spazzolati o satin.

Il debutto ufficiale della partnership avverrà in anteprima all'appuntamento fieristico Swissbau in corso a Basilea dal 12 al 16 gennaio.