Interior Design

18/05/2017

Il marmo diviene arredo di alta gamma con Elite Stone

Un incontro non casuale tra la bellezza insita nel marmo, la conoscenza profonda della sua superficie su tutti i fronti, estetici e tecnici, e l’attenzione per i gusti attuali di mercato. Questa la premessa con cui è nata, nel 2000, la realtà italiana specializzata in marmo di alta gamma Elite Stone, tuttora sotto la sapiente guida della sua fondatrice Tetyana Kovalenko.

Una gamma variegata di soluzioni per l’interior design quella proposta dal marchio, ma soprattutto improntata al “su misura”, per offrire a progettisti e clienti la più personalizzata e attenta produzione a seconda delle specifiche esigenze.

A spiccare tra le più recenti creazioni è Vanilla Sky, un’evocativa parete-armadio, ideata per la zona notte. La luce soffusa della boiserie in onice retroilluminato con inserti in pelle color vaniglia e struttura in legno di primissima scelta rivestito di erable si fondono in un gioco ton-sur-ton. Le proprietà dell’onice ultrasottile prende così vita in questo masterpiece di artigianato Made in Italy.

Punta di diamante della prima collezione Es Atelier è invece il sistema d’arredo Coral Black, nutrito da una new entry d’impatto per la zona cooking. Le ante, apribili a tutta altezza e a scomparsa con scorrimento a tasca, svelano una parete dalle finiture uniche: lo scheletro è in legno multistrato marino con rivestimento interno in erable e rivestimento esterno in pelle di prima qualità lavabile, maniglie in acciaio nichelate nero lucido e luci integrate ad accensione automatica. L’intera parete è completa di elettrodomestici firmati Miele.

Al centro, un suggestivo spazio winery con doppia anta apribile a tasca per un lounge bar prezioso e moderno all’interno della propria abitazione. Una contemporaneità lussuosa che si concretizza nell’isola attrezzata con sliding-top illuminato che svela un piano di lavoro in granito Absolute Black con lavabo integrato, rubinetto estraibile e piastra a induzione di ultimissima generazione. 

Le tecnologie più avanzate rendono inoltre possibile l’espressione più artistica del marmo: un trittico di lastre intarsiate di Calacatta Borghini e Pietra Fossena abbinato a vetro e integrato con un pannello illuminato, ospite di un maestoso giaguaro decorativo e caratterizzante.

A convalidare ancora una volta la filosofia del brand che vede la pietra naturale come vero elemento d’arredo e non come mero materiale, due ulteriori complementi scultorei: una porta d’ingresso con sistema di chiusura blindato, rivestita dall’elegante Calacatta Renoir e una vasca da bagno ricavata da un blocco unico di pregiato Onice Grey Bubble, levigato e piacevole al tatto.