Interior Design

16/05/2017

Ispirazione orientale per il nuovo "Origami" di Natisa

Ispirazione orientale per il nuovo complemento d’interior design pensato dal marchio italiano Natisa. Nello specifico, è proprio la forma iconica dell’origami a dettare le linee dell’omonimo tavolo ligneo. A confermarlo è la stessa designer Giulia Vicenzutti che spiega: "Ho pensato a una struttura che fosse leggera e solida allo stesso tempo: il legno come un foglio di carta si piega per dare vita ad una nuova forma”.

La base è formata da più pezzi di legno, che assemblati grazie alla tecnica più accurata frutto del know-how aziendale, creano un continuum visivo d’impatto.

Il piano di Origami è disponibile in impiallacciato, in rovere massiccio oppure nell’elegante versione in vetro fumé bisellato, che fa intravedere il gioco di equilibri e incastri della struttura che lo sorregge.

La new entry si inserisce nella collezione Design di Natisa, una linea di tavoli e sedie presentata in anteprima assoluta al Salone del Mobile 2017, dedicata alla casa, al contract, e agli spazi multifunzionali, e connotata da una ricerca stilistica in linea con le più attuali tendenze del settore arredo.