Pavimenti e rivestimenti

20/07/2017

Skinwall punta sul rivestimento per spazi pubblici

Un materiale vinilico impermeabile e ultraresistente pensato appositamente per rivestire gli spazi pubblici: la novità proposta dall’azienda specializzata in carta da parati Skinwall punta su un composto di filato intrecciato di PVC al 90%, Polistirene al 2% e fibra di vetro all’8%, caratterizzato da un’altissima resistenza, lavabilità e certificazione ignifuga Classe 1, B-S1 d0.

È indicato quindi per ambienti come corridoi di esercizi pubblici, in particolare hotel, centri commerciali, ristoranti, aeroporti, discoteche, SPA e palestre. Ciascuna delle quattro collezioni Skinwall - Contemporary Design, Fragments of the Past, Integrate e Wonderful Country - può essere realizzata con questa composizione, consentendo inoltre una personalizzazione su misura sia delle stampe che delle tonalità.

Grafiche, colori, supporti innovativi: la nostra realtà non passa mai di moda e propone l’eccellenza delle carte da parati rigorosamente Made in Italy - spiega Marco Brigi, Direttore Commerciale di Skinwall - Questo nuovo rivestimento è talmente resistente ed impermeabile da poter essere installato anche all’interno di una doccia, richiedendo per la protezione di eventuali disegni stampati, l’utilizzo del kit impermeabile fornito da Skinwall (composto da resina poliuretanica e cera idrorepellente)”.