Arredi per interni ed esterni

11/02/2020

Kartell loves the planet: gli arredi in materiale 100% riciclato

Prosegue l’impegno di Kartell verso una produzione di arredi eco-friendly che si inserisce nell’ampio progetto espresso dal manifesto industriale Kartell loves the planet con cui l’azienda intende sottolineare, tra le altre cose, che la materia prima utilizzata è riciclabile e può trovare una nuova vita.

Tra le new entry del marchio che guardano all’ecocompatibilità si conta A.I., la nuova sedia disegnata da Philippe Starck, prodotta per la prima volta con materiale 100% riciclato e utilizzando un processo virtuoso che contribuisce a ripulire l'ambiente attraverso il riutilizzo di residui industriali che tornano a essere materia prima.
A.I. – nome che rimanda al coinvolgimento dell’intelligenza artificiale durante l’iter di produzione – è infatti realizzata con un tecnopolimero termoplastico riciclato, derivante da materiale di accantonamento puro e non contaminato da altri materiali.

Sotto i riflettori anche la nuova Smart Wood Collection, creata utilizzando solo un sottile strato di legno, lavorato con uno stampo in grado di portare al limite la curvatura 3D del pannello e di creare la scocca della seduta con rotondità mai realizzate prima. Per la realizzazione della linea, Kartell ha impiegato solo legno proveniente da foreste certificate FSC® (Forest Stewardship Council) garantendo così la provenienza e il corretto sfruttamento delle risorse boschive.