Arredi per interni ed esterni

14/11/2018

Una superficie ecologica, atossica e autorigenerante per le camerette

Progettare ambienti per bambini significa mettere i loro gusti e necessità al primo posto ma anche realizzare spazi di gioco, studio e riposo che garantiscano sicurezza sotto ogni punto di vista. È questo dualismo che ha ispirato le nuove camerette Cityline, realizzate con un’innovativa superficie soft-touch – ecologica e atossicain grado di autorigenerarsi.​

Grazie alle proprietà di auto-rigenerazione, la nuova laccatura delle camerette Cityline sopporta infatti qualsiasi sollecitazione dovuta all’utilizzo quotidiano e in caso di piccoli graffi, abrasioni, segni lucidi, schizzi e macchie è in grado di tornare autonomamente alla propria condizione originale in poche ore.

La caratteristica Anti-Fingerprint evita gli antiestetici segni delle impronte digitali mentre l’effetto soft-touch restituisce una superficie dal tocco morbido e vellutato.

È così che la finitura Cityline consente di disporre non solo di superfici dagli altissimi standard qualitativi ed estetici, ma anche di ambienti salubri. Oltre a non contenere metalli pesanti, nel pieno rispetto della normativa EN71, è priva di formaldeide e di qualsiasi sostanza atossica o cancerogena. Inoltre, restituisce una percentuale di VOC (composti organici volatili) inferiore al 3%, rientrando nella classe A+ del regolamento francese DEVL 1104875A relativo alla marcatura dei prodotti vernicianti edili e alla loro emissione di sostanze nocive volatili.