Pavimenti e rivestimenti

17/06/2019

Da "Silente" a "Next": il parquet Bauwerk di nuova generazione

Un parquet fonoassorbente, sempre più performante e sostenibile: è la proposta della svizzera Bauwerk che ha sviluppato la tecnologia “Silente” con l’obiettivo di garantire alla pavimentazione in legno una riduzione del 53% del rumore da passi e addirittura del 70% da calpestio.

Il merito è del supporto insonorizzato, applicato diagonalmente al di sotto delle doghe e brevettato per essere utilizzato sia con posa incollata che flottante. Una soluzione che rende il pavimento non solo più silenzioso ma anche più elastico, riducendo contemporaneamente le sollecitazioni per le articolazioni.

A questo vantaggi si aggiunge l'impiego di sostanze naturali, in linea con gli standard che da sempre contraddistinguono i prodotti del brand, riconosciuti ora con una nuova certificazione, la Cradle-to-Cradle® Gold, che denota un approccio innovativo e integrale alla sostenibilità, basato non sulla riduzione, bensì sul riciclo delle materie prime. Grazie allo strato Silente, infatti, il parquet può essere completamente smontato senza essere distrutto e riportato in azienda per essere levigato e nuovamente sottoposto a trattamento di finitura.

In questo modo, mentre i residui del tappetino e del collante sono raccolti sul posto e riciclati, il pavimento può essere riutilizzato, come nuovo. Un ciclo che, a seconda dello stato d'usura del legno, può essere ripetuto dalle 2 alle 4 volte.

Tra le precedenti certificazioni raggiunte da Bauwerk si contano peraltro: Prodotti ECO perMinergie e Minergie-Eco - dedicata agli edifici e seguita dall’Associazione Eco-bau -, LEED Green Building Credit Points, Eco-Institut-Label, Certificazione ISO 14001, Certificazione FSC® FSC® (Forest Stewardship Council) - indicatore internazionale che garantisce la gestione forestale responsabile -.

Qualità e sostenibilità si riscontrano anche nel nuovo sistema di applicazione del colore "Next": una tecnica del tutto innovativa per la colorazione del parquet, letteralmente "a più strati", che conferisce grande profondità cromatica alle plance in Rovere leggermente fumé. Questo peculiare effetto cromatico è disponibile per le plance Villapark nelle colorazioni «Nebbia» e «Canneto». La linea di superfici in legno Villapark è uno dei “best seller” del marchio: ogni plancia di grande formato (210x19 cm) è lavorata interamente in Svizzera, senza utilizzo di sostanze chimiche e accuratamente bisellata per facilitare la posa.

Svariate anche le opportunità di applicazione del parquet a due strati -legno nobile nella parte superiore e supporto in HDF nella parte inferiore per dare assetto e stabilità alla pavimentazione- che grazie al ridotto spessore si rivela ideale su sistemi di riscaldamento a pavimento o in caso di ristrutturazioni.