Pavimenti e rivestimenti

19/11/2019

La "Zip" ceramica secondo Meneghello Paolelli Associati

Non una semplice collezione di piastrelle in gres porcellanato adatta per un utilizzo a pavimento e parete, bensì un’inedita proposta materica che riscopre e ingloba la fuga nel progetto creativo, come indiscussa protagonista dal valore decorativo. È questo il concept di Zip, la new entry disegnata da Meneghello Paolelli Associati per Ceramica Bardelli.

Abbiamo pensato di spostare il focus della progettazione dalla superficie, volutamente lasciata neutra, all’elemento che scandisce la ripetizione del modulo a terra, la fuga. – spiegano i designer. “Abbiamo quindi interpretato la fuga come una “ZIP” che scorre “su e giù “ lungo questa lunga superficie.

Le piastrelle, nel formato 60x60 e 60x120 cm, sono disponibili nella versione base o con bordi sagomati. Entrambe si presentano in tre colori: bianco avorio, nero antracite e terracotta. Nella serie, la fuga colorata e sagomata diviene segno grafico ispirato ad una vera e propria cerniera creando così un rivestimento dall’effetto continuo ma mai banale. La perfetta modularità, facilita la posa e la creazione di schemi compositivi personalizzati, ideali sia in ambienti residenziali che commerciali.

*Info tecniche

Formato:  60x60 cm (24”x24”) - 60x120 cm (24”x48”)
Spessore:  10 mm
Supporto: grès porcellanato colorato in massa
Bordi: rettificati e sagomati 
Fondo: opaco
Certificazioni: R10 - DCOF - PENDULUM
Uso: pavimento e rivestimento residenziale ed extraresidenziale
Colori: bianco avorio, nero antracite e terracotta