Pavimenti e rivestimenti

11/05/2016

Nuove atmosfere per il gres firmato Settecento

Lanciate a Coverings, le nuove linee ceramiche firmate Settecento approfondiscono effetti e matericità dal carattere elegante ed eclettico. Bistrot punta sul legno, proponendo un gres porcellanato smaltato e rettificato disponibile in due formati (47.8x47.8; 19x19; 23.7x97; 9x38) e tre finiture, naturale, lappata e grip, declinate su quattro colori, dal bianco al beige, dal grigio al multicolor.

Con Crayons, la linea in bicottura in pasta bianca, sono invece i pigmenti di colori a disegnare gli spazi: il prototipo e la sagoma del nobile formato 7.5x30 a losanghina diventano sostanza. Il prestigio di brillanti cristalline plasmano la ricchezza della pasta bianca artistica tradizionale dando luce agli ambienti e arredando i volumi.

La collezione Skyline Matiere di gres porcellanato smaltato a piena massa, rivoluziona poi il concetto decorativo della struttura tridimensionale rendendola semplice e veloce per un utilizzo straordinariamente facile e versatile. Sono tre gli spessori ideati (7, 10 e 13 mm) e due i formati, il muretto rettangolare e l’esagonina, che interpretati su colori, strutture e superfici diverse, rendono il prodotto adatto per la progettazione decorativa.