Pavimenti e rivestimenti

12/09/2018

Effetti legno "raw" per i 30 anni di Caesar

Nuove proposte per grandi formati, decorazioni di ultima generazione, sistemi per il contract e pavimentazioni sopraelevate, così come il progetto Aextra20 a spessore maggiorato per gli spazi outdoor e l’Aquae Wellness per piscine e centri benessere. È con questa ampia gamma di soluzioni che Ceramiche Caesar giunge ai 30 anni di presenza sul mercato delle superfici da rivestimento, credendo fortemente nei plus che un materiale tecnico come il gres porcellanato può offrire all’architettura.

Il brand festeggerà proprio in occasione di Cersaie 2018 presentando ulteriori novità per il design contemporaneo. Tra queste, Arthis ed Evood, che intendono offrire una voce originale all’interpretazione del legno.

Se con Arthis l'azienda affina la capacità di attingere dalla materia naturale artigianale portandola su listoni ceramici dall’aspetto sempre più caldo e row, Evood rivisita le essenze più pregiate tramite una resa grafica attuale e leggera. Svariati formati e declinazioni cromatiche garantiscono peraltro la massima adattabilità dei prodotti ai più disparati contesti, residenziali e commerciali.

Sarà possibile visionare tutte le nuove collezioni Ceramiche Caesar a Cersaie 2018: Pad 20 - Stand A32/B31