Pavimenti e rivestimenti

13/04/2018

Tra street-art e vintage style: le novità Flaviker e Ariana

Negli spazi milanesi di In Lab, Interior Laboratory, di via Albricci 9, andranno in scena le nuove proposte materiche pensate per cucina, bagno e living dei brand Flaviker e Ariana (ABK Group). 

River e Hyper sono i progetti che Flaviker ha selezionato per mostrare le nuove applicazioni del grès porcellanato negli ambienti domestici, capaci di evidenziare chiaramente le tendenze stilistiche più attuali, influenzate dalla visual art. River, in particolare, coniuga l'omogeneità delle superfici con la bellezza del frammento, collocandosi all'interno del macro-trend legato agli agglomerati e ai materiali texturizzati. Per l’occasione la linea di superfici sarà interpretata in una composizione decorativa Pebble, realizzata on demand dal brand e adattabile a qualsiasi misura richiesta, impreziosita dall'esclusiva proposta per il bagno firmata Sbordoni.

È invece l'iper-realismo la cifra stilistica che contraddistingue Hyper, ispirata ai blocchi di calcestruzzo impiegati nell'edilizia industriale che segna anche una importante collaborazione con il Tattoo & Visual artist Tiziano Colella, autore dell'iper-decorativa capsule collection “Titti 4 Flaviker”. I soggetti grafici di grande impatto visivo, come Tiger e Rose, mescolano le tecniche di realizzazione dei murales con l'iconografia del tatuaggio old school.

Ariana punta al contrario sullo stile raffinato e originale delle nuove gamme Energy e Worn. La prima, riporta il colore al centro del linguaggio materico e decorativo del rivestimento, attraverso nuance vivaci e una ricercata tridimensionalità che si esprime nelle superfici 3D Shabby e Spatula. Worn trae spunto dalle pelli vintage dei celebri divani Chesterfield e amplia le possibilità di realizzare combinazioni eclettiche.

I prodotti sono declinati in 6 formati, a partire dal listello decorativo 10x60 cm fino alla nuova grande lastra di 120x270 cm, studiata a misura delle altezze residenziali. Il progetto si sviluppa in una palette di quattro colori, che stemperano le note più audaci del cuoio fino a richiamare le tonalità “industrial” dei moodboard contemporanei.

Quando e dove:

17-21 aprile

In Lab - via Albricci 9

Mercoledì 18 dalle ore 18.30 alle ore 23.00 è in programma un entusiasmante showcooking con lo chef Alessio Crespi, in collaborazione con Zappalorto Cucine per trasformare in una piacevole occasione conviviale la visita del laboratorio creativo.