Pavimenti e rivestimenti

28/11/2017

Una collezione "Stratospherica", firmata La Spada

Sono quattordici i motivi scaturiti dall’estro creativo di Alessandro La Spada per Stratospherica, un’inedita collezione nata dalla collaborazione di Antolini - azienda leader nella produzione di pietra naturale - e Mutaforma, specializzato nella lavorazione di materiali aumentati.

La Spada è stato chiamato a sublimare l’incontro fra lo splendore iconico della pietra e la tecnologia di TILLA®, minuscole tessere in vetro colorato impreziosite da lamine metalliche. Il tutto, dialoga in una serie di lastre sapientemente scavate e intarsiate che garantiscono piena adattabilità alle forme, consentendo pose a macchia aperta e in continuo movimento: preziose realizzazioni adatte a svariate applicazioni sia in ambito residenziale, che contract e hospitality.

Suggestioni esotiche si alternano a pattern geometrici e lineari, richiami animalier si stagliano su sfondi dalla cromia delicata, in un gioco sofisticato che abbraccia percezioni tattili e visive.

A cura di La Spada, è anche la progettazione dell’area Stratospherica all’interno dello showroom Labirinto in Antolini. Una sinergia, quella tra il designer e l’azienda veronese che perdura da oltre dieci anni.