Posa e trattamento superfici

11/06/2018

Novità Fassa Bortolo per il consolidamento strutturale

Dagli studi del Fassa I-Lab e dall’esperienza sul campo sviluppata nei lavori di consolidamento post-terremoto, sono nati i nuovi prodotti del Sistema Consolidamento e Rinforzo Strutturale di Fassa Bortolo. Una serie di soluzioni, costantemente rinnovate, per consentire ad ogni progettista di trovare il giusto strumento per il consolidamento e il rinforzo di strutture danneggiate, siano antiche o moderne, in muratura o in calcestruzzo. Sono ben tre i nuovi prodotti presentati dall’Azienda, destinati in modo particolare ai rinforzi FRCM a basso spessore.

SISMA NHL FINO

SISMA NHL FINO è una malta di consolidamento a base di calce idraulica naturale, ideale quindi per murature storiche o di pregio. Consigliata per opere di rinforzo di elementi in muratura di mattoni, pietra o tufo, così come per lavori di ripristino del paramento murario (attraverso cucitura di lesioni oppure stilatura armata dei giunti nelle murature). Si presta perfettamente anche ad attività più complesse FRCM per il placcaggio diffuso da usare in unione a reti in fibra di basalto e acciaio oppure per il placcaggio a fasce in unione a tessuti in fibra di acciaio.

Grazie alla sua formulazione, SISMA NHL FINO è dedicato in modo particolare a quei lavori di consolidamento su edifici di valore artistico o storico che quindi richiedono (talvolta obbligatoriamente su intervento delle Soprintendenze) una messa in sicurezza che non sia troppo invasiva. È il caso ad esempio dei tanti borghi colpiti dagli ultimi terremoti in Centro Italia per i quali da un lato è necessario garantire la sicurezza per le popolazioni, dall’altro non danneggiare un patrimonio dal grande valore storico, turistico ed economico.

Un prodotto tecnico ma al tempo stesso versatile, che consente di effettuare la migliore scelta sulle lavorazioni di consolidamento da fare. Proprio per questo motivo SISMA NHL FINO vanta una doppia certificazione: è classificato M15 secondo la norma EN998-2 e GP-CSIV-W2 secondo la norma EN998-1.

SISMA R2

SISMA R2 è invece una malta cementizia prodotta con cemento solfato-resistente, sabbie selezionate e speciali additivi che garantiscono un’elevata adesione ai supporti trattati. Si presta sia al rinforzo di elementi in muratura di mattoni, pietra e tufo, che al consolidamento di tamponature in laterizio, nonché alla riparazione di superfici in calcestruzzo e paramenti murari.

La sua composizione fibrorinforzata ad elevata adesione la rende perfetta per rinforzi FRCM a basso spessore, in particolare modo per strutture intelaiate e miste; ha un’ottima compatibilità con reti e connettori in fibra di vetro. Il prodotto è conforme alla normativa EN 1504-3.

SISMA R4

Per le situazioni in cui la massima resistenza diventa una necessità predominante, i tecnici di Fassa Bortolo hanno creato SISMA R4, una malta strutturale per il rinforzo di strutture in calcestruzzo, segnalata appunto dalla marcatura R4. La sua composizione, oltra a garantire un’alta lavorabilità del materiale, contribuisce alla protezione dagli agenti aggressivi del calcestruzzo.

Viene impiegato per rinforzi FRCM di elementi in calcestruzzo (come travi, pilastri, pareti, etc.) con tessuti in fibra di acciaio, così come per la riparazione di tutta una serie di elementi: grandi infrastrutture come ponti, viadotti, gallerie; elementi strutturali come travi e pilastri; manufatti in calcestruzzo facciavista; elementi più piccoli come cornicioni, frontalini dei balconi, intradosso di solette. È applicabile sia a mano che a spruzzo, per le opere di dimensioni maggiori, e frattazzabile per una finitura civile. SISMA R4 ha una doppia certificazione EN 1504-3 e 1504-2.