Serramenti e Scale

07/02/2018

Ispirazione Oriente per Koan di Lualdi

Sperimentazione e costante ricerca hanno condotto il brand Lualdi Porte all’ideazione di un nuovo sistema configurabile composto da pannelli fissi e scorrevoli per interior dalla vocazione ultra moderna.

Disegnato da Kokai Studio, Koan ​ – questo il nome della nuova proposta di porta che sarà lanciata in anteprima al prossimo Salone del Mobile - unisce la luce di vetro e alluminio al calore del legno, creando una perfetta coesione tra la tecnologia e la tradizione di ispirazione orientale.  La combinazione di listelli verticali, che si alternano su lunghezze variabili, sottolinea il valore del pannello vetrato che offre allo sguardo un ritaglio scenografico dello spazio oltre la porta.

Lo showroom milanese Lualdi, inoltre, in occasione del Fuorisalone, sarà cornice della presentazione di una speciale serie di cinque maniglie proposte da Dnd e disegnate da cinque studi di architettura di fama internazionale (967 Architetti, Atelier(s) Alfonso Femia, Stefano Boeri Architetti, Maurizio Varratta, Cino Zucchi). Tutte saranno esibite ad hoc all’interno di un allestimento a cura dell'architetto Francesco Librizzi con la direzione artistica di Giulio Iacchetti, su modelli di porte scelti dai progettisti direttamente dal catalogo dell’azienda.

Salone Internazionale del Mobile - PAD5 / STAND G12