Top cucina

03/07/2017

Laminam veste la cucina "Way Materia" di Snaidero

La cucina di design con profilo senza maniglia Way Materia di Snaidero rappresenta l’evoluzione del concept di Way, incentrato sulla pulizia stilistica e progettuale, nella direzione della valorizzazione materica del progetto.

Way sceglie la ceramica Laminam per rivestire come una vera e propria pelle le superfici, rendendola una cucina componibile aperta al living in cui ogni dettaglio è sapientemente scelto per ottenere un risultato ricercato.

Il piano di lavoro in ceramica si propone sul nuovo modello come tagliere igienico e antibatterico su cui lavorare direttamente gli alimenti utilizzando lame, liquidi, olii, vino e pentole roventi. La grande resistenza della superficie e la sua pulibilità arginano inoltre il rischio di macchie ostinate, in quanto lo sporco sparosce con un solo colpo di spugna bagnato e semplice detergente.

Le aree funzionali contrapposte, realizzate nella stessa finitura dell’isola sono inglobate in strutture monolitiche rigorose e sensoriali al tempo stesso. Il forte impatto estetico viene esaltato dai grandi volumi: ampie armadiature di contenimento integrano elementi sopra-colonna, una soluzione che permette di sfruttare completamente lo spazio verticale fino ad un massimo di 274 cm.

Snaidero propone quattro diversi colori per la finitura ceramica: calce grigio, calce tortora, calce bianco e ossido nero, tutti personalizzabili in svariate soluzioni compositive e abbinabili a componenti per l’attrezzaggio o per la zona living disponibili nell’intera gamma finiture offerte dal brand.

Gli armadi in legno rovere carbone sono dotati di ante a scomparsa rientranti fino a terra, ideali per rendere la cucina ancora più particolare e funzionale. Gli interni si presentano perfettamente organizzati con la nuova collezione Interni Passepartout, disegnata in esclusiva per Snaidero.

Si tratta di un sistema aperto e flessibile, basato su contenitori e utensili diversi nel design e nei materiali (legno, alluminio e tessuto), che consentono di configurare e organizzare liberamente gli spazi interni, offrendo una destinazione intelligente e ordinata alla dispensa della cucina.