Video

11/03/2019

A Como, arredobagno e cucina di lusso con Rifra

A caratterizzare il progetto di una villa privata di 750 mq disposti su 3 livelli, firmato dall'architetto Annalisa Mauri, non è solamente l’intreccio dei volumi e la sua peculiare conformazione, bensì anche la scelta attenta di arredi di lusso realizzati con pregiati materiali. Complice nella progettazione di arredobagno e cucina è l'azienda italiana RiFRA, specializzata nei due segmenti.

La cucina con isola risponde al modello ONE, con i suoi caratteristici tagli a 45°, su tutto il perimetro del mobile. La finitura dominante è il Cemento Nero, spatolato a mano. Questo materiale, unito alla tecnica di lavorazione manuale conferisce una matericità unica all'ambiente. Completa l’isola un tavolo/bancone snack di forte spessore in Rovere Anticato. Il top delle basi è invece in Laminam Calce Nero, nella stessa tonalità della finitura Cemento Nero.

I bagni sono stati arredati con la collezione K.ONE, che riprende i concetti di design della collezione cucina. I mobili sono sospesi e fabbricati in un unico pezzo per raggiungere un risultato finale dalle linee pure e senza interruzioni. La continuità è rappresentata anche nella scelta dei materiali: il mobile K.ONE è della stessa finitura Cemento Nero, spatolato a mano, della cucina.  Completano la composizione il lavabo modello BOX in Corian da appoggio, la rubinetteria WAVE di RiFRA in Acciaio Satinato e lo specchio 2HD.