Video

19/04/2018

Gordon Guillaumier e i tratti d'acquerello di "Shades"

Con la collezione di superfici in gres porcellanato effetto cemento, Ceramiche Piemme offre una nuova risposta alla dialettica tra arte e tecnica: le avanzate tecnologie di stampa digitale incontrano infatti l’estro creativo del designer Gordon Guillaumier per dar vita a pavimentazioni e rivestimenti dalla forte connotazione artistica che riproducono piccole pennellate e velature irregolari.

"Per questa collezione ho tratto ispirazione dalla tradizione delle maioliche classiche, decorate a mano" spiega Guillaumier "Con Shades ho voluto catturare la libertà e la spontaneità degli acquerelli, una tecnica che amo proprio perché irregolarità e imperfezioni sono strettamente legate al segno manuale e rappresentano un valore aggiunto."

L'incontro tra modernità e tradizione si esprime anche attraverso la scelta dei formati: alle moderne lastre 60X60cm o 60X120cm, la collezione abbina piastrelle decorate di formato esagonale che ricordano le tradizionali cementine  ad altre di piccolo formato (20X20cm) proprio delle maioliche classiche.