Video

02/04/2019

Milano Arch Week 2019: l'architettura torna in città

Dopo il successo delle passate edizioni, dal 21 al 26 maggio torna Milano Arch Week, la settimana di eventi dedicati all’architettura, alle sfide urbane di oggi e al futuro delle città, promossa da Triennale Milano insieme al Politecnico di Milano e al Comune di Milano, in collaborazione con Fondazione Giangiacomo Feltrinelli e con la direzione artistica di Stefano Boeri.

Come da tradizione, il palinsesto ospiterà lecture di grandi nomi del panorama architettonico e culturale, tra cui i vincitori del Pritzker Prize Rem Koolhaas e Shigeru Ban, Al Borde, Paola Antonelli, Mario Botta, Frida Escobedo, Fala Atelier, Italo Rota, Pierre Sauvêtre, Cino Zucchi e Sharon Zukin.

L’edizione 2019 di Milano Arch Week sarà peraltro in stretto dialogo con i temi della XXII Triennale di Milano Broken Nature: Design Takes on Human Survival, aperta al pubblico dal 1° marzo al 1° settembre 2019. Non mancherà nemmeno uno sguardo sulle trasformazioni che sta vivendo Milano: il nuovo Urban Center, che dal 1° marzo è collocato all’interno del Palazzo dell’Arte, sarà l’epicentro di una riflessione ad ampio spettro sulle principali sfide di Milano 2030.

Novità di questa edizione sarà anche l’importante collaborazione con Open House Milano, quest’anno evento satellite dell’Arch Week, che durante il fine settimana coinvolgerà la città aprendo a tutti (e gratuitamente) edifici pubblici e privati dal notevole valore architettonico

Per saperne di più: www.milanoarchweek.eu