News

03/06/2019

Il mondo a colori di Elena Salmistraro per "Urban Living Milano"

È un approccio stilistico sempre più multiculturale e d’avanguardia a connotare i contesti residenziali e lavorativi delle grandi metropoli internazionali, da New York a Tokyo. Caratteristica questa, che richiede di conseguenza un sistema d’arredo versatile, dinamico e al passo coi tempi.

A rispondere alla sfida creativa proponendo soluzioni accattivanti è il progetto di allestimento “Urban Living Milano”, curato da Elena Salmistraro in collaborazione con Vitra e realizzato all'interno di Spotti Milano, storico negozio d'arredo nonchè riferimento per il pubblico contemporaneo e cosmopolita della città. Proprio in questi spazi retail, la nota designer, pittrice e illustratrice dalla personalità poliedrica utilizza il suo iconico segno per raccontare le cosiddette Vitra Home Stories for Spring e declinare, secondo il suo stile, le novità d’interior proposte dalla leader svizzera.

Così, i tramonti arancioni di Milano si trasformano in un effetto gradient che ricopre le pareti mentre i pavimenti rivisitano in chiave attuale la “palladiana” dei meravigliosi palazzi signorili d’epoca, conservandone geometrie e decori ma ottenendo un risultato fresco e pop. L’esperimento si ripete su quattro ambienti - il living, il pranzo, lo studio e il gioco – che susseguendosi coerentemente suggeriscono una inedita visone dell’abitare.

In questa sorprendente cornice che mette in dialogo colore, arte e funzionalità, ciascuna new entry della gamma Vitra Home Collection - dai tavoli da pranzo e dalle sedie ai divani e all’arredamento per home office ed esterni - trova nuova linfa e si propone come alleata ideale per gli ambienti del domani.

ph: Omar Sartor

 

Dove:

Spotti Milano
viale Piave, 27
20129 Milano