News

30/07/2019

Il sesto ADI Ceramics & Bathroom Design Award

Torna anche quest’anno, in occasione del 37° Cersaie (Bologna, 23 – 27  settembre 2019), il premio ADI Ceramics & Bathroom Design Award, giunto alla sua sesta edizione e nato in collaborazione con ADI - Associazione per il Disegno Industriale con l’obiettivo di valorizzare i prodotti italiani più innovativi dei comparti ceramica e arredobagno, protagonisti della kermesse internazionale.

Una commissione di esperti analizzerà durante i primi giorni di fiera i prodotti esposti e selezionerà i più meritevoli dei due settori. I prodotti individuati rappresentano una pre-selezione per l’ADI Design Index 2020, pubblicazione annuale di ADI che raccoglie il miglior design italiano messo in produzione, selezionato dall’Osservatorio permanente del Design ADI.

La premiazione dell’ADI Ceramics & Bathroom Design Award avrà luogo mercoledì 25 settembre alle ore 14.30 alla presenza dei membri della commissione e dei rappresentanti di Confindustria Ceramica, all’interno del Padiglione 30 presso lo spazio mostra evento Famous Bathrooms, libera interpretazione di ambienti bagno ispirati da personaggi che hanno fatto la storia.

Ad essere premiate lo scorso anno sono state Ceramica Fondovalle Spa con il prodotto 20Pure, Mosaico+ con Nuova Gamma e Decoratori Bassanesi con il prodotto Segments.

Tra le aziende del comparto bagno, invece, hanno avuto la meglio Stella Rubinetterie con Simple, Arblu con Sistema Pietrablu e Duka con Natura 4000. Le menzioni speciali sono andate a 41zero42 (nel settore della ceramica) e a Pba Spa con Ausili a scomparsa (settore arredobagno).