News

21/12/2017

Nuova certificazione per il parquet Listone Giordano

Un nuovo riconoscimento per Listone Giordano, la nota azienda italiana del parquet, che ha ottenuto la certificazione di conformità per il raggiungimento della classe di emissione di formaldeide F4-stars.

Rilasciata dal MLIT, il Ministero Giapponese del Territorio, delle Infrastrutture, dei Trasporti e del Turismo, l’attestazione conseguita dalle pavimentazioni in legno con supporto in multistrato di betulla prodotte dall’azienda umbra, è un’ulteriore prova della qualità dei prodotti. Si tratta della normativa più severa al mondo in materia di regolamentazione delle emissioni di formaldeide prevista dallo standard giapponese JIS A 1460, che fa parte della più ampia normativa JIS Japanese Industrial Standard. Questo, permetterà dunque l'impiego dei pavimenti Listone Giordano anche in progetti che richiedano tale requisito in Giappone e non solo.

Il brand, parte del Gruppo Margaritelli, effettua attenti controlli sia sulle materie prime sia sul prodotto finito, al fine di assicurare valori di emissioni nettamente inferiori rispetto a quelli fissati dalle più rigide normative europee. Lo stesso rispetto nei confronti della salute e della sicurezza di chi sceglie il prodotto è priorità anche nei confronti dell’ambiente, a partire dalla gestione forestale certificata in Francia, passando per il controllo dell’intera filiera produttiva fino all’utilizzo di tecnologie ecompatibili.

Con la consapevolezza che le superfici lignee non siano destinate solo al calpestio, ma rappresentino anche terreno di esperienze per i più piccoli - e gli amici a quattro zampe – tutte le finiture Listone Giordano risultano certificate secondo la norma UNI EN 71-3:2014, chiamata ad attestare l’assoluta atossicità delle vernici destinate a giocattoli per bambini.