News

06/02/2018

Triennale e MIBACT: parte la 6° Medaglia d'Oro all'Architettura Italiana

Sono ufficialmente aperte le candidature alla VI Edizione della Medaglia d’Oro all’Architettura Italiana, iniziativa a cadenza triennale promossa da La Triennale di Milano, in collaborazione il Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo (MiBACT), che intende promuovere le nuove e più interessanti opere in ambito architettonico progettate da professionisti italiani (architetti e ingegneri) e realizzate in Italia o all’estero, in questo caso nello specifico periodo 2015-2017.

Una riflessione attiva sul ruolo del progettista e delle sue opere puntando alla diffusione pubblica in Italia e all’estero di un nuovo patrimonio di costruzioni e idee e insieme verificando periodicamente lo stato della produzione architettonica territoriale, gli indirizzi, i problemi e i nuovi attori.

Il Premio, solitamente ripartito in Medaglia d’Oro all’opera, Premio Speciale all’opera prima, Premio Speciale alla committenza e Medaglia d’oro alla carriera, si arricchisce quest’anno di un nuovo riconoscimento dedicato alle promesse dell’architettura e dell’ingegneria: il Premio T Young Claudio De Albertis (dell’importo di 30.000 euro).  

Sono inoltre previste sei Menzioni d’Onore, attribuite dalla stessa giuria internazionale del premio, relative ad altrettante sezioni del costruire (Nuovi edifici, Paesaggi e spazi urbani, Infrastrutture, Riconversione e restauro, Allestimenti, Interni).  

Tempo fino al prossimo 31 marzo per la presentazione delle candidature, in vista della premiazione e della mostra dedicata ai progetti finalisti e dei vincitori, previste per ottobre 2018. L’occasione sarà inoltre cornice di una lectio magistralis ad hoc tenuta dal vincitore della Medaglia d’Oro all’opera. 

Per bando e maggiori info consulta il sito: http://medagliadoro.org/