News

29/01/2019

Un pavimento tecnologico per la Serie A femminile

Dopo il successo dei mondiali di volley maschile e femminile di qualche mese fa, il pavimento tecnologico LVT Taraflex® di Gerflor è di nuovo protagonista di un evento pallavolistico a livello agonistico.

L'AGSM Forum di Verona si sta infatti preparando ad accogliere, per il prossimo 2 e 3 febbraio 2019, il volley femminile di Serie A per le Finali Samsung Galaxy A Coppa Italia.

Già da 5 anni il campionato si gioca su una pavimentazione caratterizzata da colori vivaci nei toni del rosa e del viola, mentre il bianco sottorete è stato introdotto lo scorso anno per un aspetto di natura pratica: migliorare la visibilità del gioco e la zona dei 3 metri, rendendo più agile il campo per le atlete e più nitida la visuale agli spettatori.

A fare la differenza dal punto di vista pratico è però una tecnologia studiata per potenziare le performance e la sicurezza. Taraflex® può vantare la presenza alle Olimpiadi e nelle maggiori competizioni indoor a livello mondiale di pallamano, pallavolo, badminton, tennis da tavolo e pallamano paralimpica. 40 milioni di mq di Taraflex® sono installati nelle strutture sportive di tutto il mondo e ogni anno si contano oltre 3500 gare di alto livello giocate su questi campi.

Nello specifico, il trattamento “intelligente” della superficie Protecsol triple action consente un corretto coefficiente di scivolamento a seconda del tipo di movimento richiesto, permettendo quindi al piede di essere stabile o di scivolare a seconda della necessità. La sua capacità di assorbire gli urti, invece, evita eventuali fratture da affaticamento. I pavimenti della gamma Taraflex® sono peraltro certificati ISO9001 e ammettono sia una posa fissa che amovibile.