Progetti

20/02/2019

A Matera, parquet protagonista di un attico ristrutturato

A Matera, la ristrutturazione di un attico con vista ha trasformato spazi angusti e poco ariosi in un contesto abitativo fluido, moderno e accogliente. Complice, il parquet continuo, che definisce le volumetrie dell’abitazione amalgamando ogni spazio.

L’appartamento, sviluppato su un unico livello di 65 metri quadri e situato all’ultimo piano di un edificio di nuova realizzazione composto da otto unità abitative, presentava aree funzionali non ottimizzate: una condizione dovuta in parte agli spazi ridotti e in parte ai soffitti mansardati. L’intervento condotto dall’Architetto Nicola Letizia, che si è occupato sia del progetto architettonico che dell’interior design, ha dunque previsto una sostanziale riprogettazione planimetrica del costruito in favore di un open-space multifunzione.

Per incontrare le necessità dei committenti si è così dato avvio alla demolizione di tutte le tramezzature esistenti per dare vita ad un ambiente unico che include ora cucina, living e area home-office, quest’ultima parzialmente schermata rispetto al soggiorno grazie ad una parete attrezzata. Per l’accesso alla zona notte è stato creato un piccolo disimpegno che non solo ha permesso di dividere il bagno dalla camera matrimoniale, ma ha consentito anche di ricavare una strategica cabina armadio.

Particolare attenzione è stata poi posta negli arredi, disegnati su misura dall’architetto Letizia per poter essere integrati tra le murature perimetrali e le falde del tetto. Inoltre, ad enfatizzare l’importante apporto di luce naturale proveniente dallo scorrevole che affaccia sulla terrazza, alcuni strip led incassati nel controsoffitto e nel pavimento creano scenografici tagli di luce artificiale che attraversano tutto l’appartamento.

Colori e parquet

Sul fronte cromatico due sono le direttrici principali: quella più candida ed eterea, interpretata dal bianco dei soffitti, delle pareti, degli arredi, delle armadiature e dei serramenti, e quella più calda e suggestiva, rappresentata sia dalla parete color ruggine che impreziosisce l’area living, sia dal parquet rovere Woodco. Quest’ultimo, caratterizzato da grandi nodi e spaccature marcate, non solo riveste tutta la superficie calpestabile, inclusa la zona notte e il bagno, ma anche il tavolo-penisola della cucina e la pedana su cui poggia il mobile TV. 

Realizzati in quattro diverse colorazioni, i parquet Impression di Woodco sono disponibili in listoni di grande formato (1800/1900x180/190x15 mm) il cui bordo bisellato e irregolare è ulteriore garanzia dell’artigianalità della lavorazione. Piallati interamente a mano e successivamente spazzolati, sono rifiniti con olio-cera Osmo, che nutre e protegge la fibra del legno garantendo un residuo secco composto esclusivamente da oli naturali.  

 

photo credit: © ATIPIX