Progetti

11/09/2018

Hotel Nobu, Marbella: mix materico e interni cosmopoliti

Frutto del lavoro del noto studio M&P Archidesign Consulting, l’hotel Nobu a Marbella, in Spagna, riflette la fusione tra design moderno e tradizione architettonica andalusa anni ’60. A fornire pavimenti e rivestimenti dal look attuale e qualitativamente performanti, il Gruppo spagnolo Porcelanosa con i suoi marchi Venis, Systempool, L’Antic Colonial, Noken e Urbatek.

Ambienti e materiali

Il lounge dell’hotel invita a riposare e socializzare grazie ad un’atmosfera moderna e conviviale cullata da pezzi da collezione dell’interior designer Jean Pierre Martel, e rivestita da materiali dal sapore naturale come il pavimento effetto rovere Legacy di L’Antic Colonial.

Il ristorante punta su un design d’interni eclettico che trasporta il commensale in un mood Japan-inspired dalla connotazione moderna, dove il legno risulta assoluto protagonista. A coprire la superficie interna e l’area della reception è l’elegante parquet ceramico proposto dal marchio Venis.

I materiali utilizzati per il rivestimento e la pavimentazione delle suite si ispirano invece al sofisticato marmo impiegando il gres porcellanato Porcelanosa Carrara Blanco per creare una serie di ambienti luminosi dal fascino esclusivo.

In particolare, nel bagno delle suite spiccano le superfici ceramiche tecniche extra fini e di grande formato Kala White della collezione XLIGHT di Urbatek, il minerale compatto K-Life di KRION® plasmato su misura per il lavabo, e il piano di lavoro con portasciugamani integrato. Completano l’area funzionale i rubinetti Nk Concept, il soffione Neptune Slim, i jets Square e il pack doccia Nk di Noken Porcelanosa Bathrooms

Il mix di effetti materici si conferma ancora una volta la giusta chiave per un risultato impeccabile.