Progetti

16/10/2018

Il design Duravit per il Victoria & Albert Museum Dundee

Il famoso Victoria & Albert Museum con sede a Londra ha aperto una “succursale” nel nord dell’isola, in uno spettacolare edificio situato sulla riva del Firth of Tay, progettato dal noto architetto Kengo Kuma, considerato un maestro della connessione tra natura e architettura, e tra le altre cose curatore dello stadio per i giochi olimpici di Tokyo 2020.

La futuristica creazione di Kengo Kuma per il cosiddetto V&A Dundee, ispirata alle scogliere scozzesi, forma così il cuore della zona costiera della città. 

Il V&A Dundee sembra emergere dall’acqua come un imponente scafo. Grigio su grigio, come le scogliere della vicina costa del Mare del Nord, migliaia di lastre di pietra a forma di onda si uniscono per formare un unico insieme. Le due parti dell’edificio, a forma di piramidi capovolte, consentono l’accesso al fiume Tay al piano terra e si uniscono al primo piano. Nel punto più lungo la sporgenza è di quasi 20 metri.

L’analogia continua nell’enorme atrio rivestito di pannelli di quercia: la sala inondata di luce, secondo Kuma, accoglie i visitatori “come un tempio giapponese”. Un’ampia scala, un ascensore in vetro e pavimenti scuri in pietra calcarea con impronte fossili permettono di raggiungere il piano espositivo con una superficie totale di 1100 metri quadrati.

Dalle passeggiate, le aree salotto e i caffè, lo sguardo cade ovunque e inaspettatamente sull’acqua, sulle gru e sul ponte sul fiume Tay. Nei bagni i lavabi Vero di Duravit*, con il loro classico design rettangolare, completano l’intramontabile modernità dell’interno del museo.

*Vero di Duravit

La forma rettangolare della serie Vero si dimostra vantaggiosa in tutti gli ambienti. Il lavamani è disponibile con larghezze da 25 a 50 cm e in diverse varianti, come quella installata lungo il muro con la rubinetteria su un lato o quella con bacino più grande e superficie d'appoggio più ampia. In abbinamento a consolle e piani d'appoggio il bagno diventa ancora più accogliente, ad esempio con il lavabo da incasso soprapiano Vero con foro per la rubinetteria. Il lavabo da incasso sottopiano può essere installato in piani di qualsiasi materiale.