Progetti

20/08/2019

Nuova vita per il Best Western Plus Bologna Hotel di Venezia

È l’intramontabile fascino di Venezia a fare da cornice al rinnovato Best Western Hotel Plus Bologna, noto hotel a 4 stelle situato a pochi metri dalla stazione ferroviaria della città lagunare. La sua recente ristrutturazione, condotta dall’architetto Ghezzo Maurizio, ha avuto come obiettivo l’ammodernamento complessivo dell’edificio e il rifacimento delle finiture ormai datate, per conferire una ventata di modernità, freschezza e ulteriore comfort alle stanze per gli ospiti. Assoluti protagonisti del nuovo interior design che caratterizza camere e bagni sono i materiali e prodotti ceramici Porcelanosa, selezionati dalle molteplici collezioni di cinque brand del Gruppo spagnolo: Venis, L’Antic Colonial, Noken, Urbatek e Krion™. In particolare, il progetto ha privilegiato eleganti effetti marmo, legno e ardesia, mescolati tra loro con armonia e coerenza per ricreare in ciascun ambiente lo spirito rinascimentale della città rivisitandolo rigorosamente in chiave contemporanea.

Per il rivestimento di numerose zone notte e rispettivi bagni, sono state impiegate le lastre in gres porcellanato grande formato XLIGHT Premium di Urbatek il cui aspetto evoca fedelmente il sontuoso marmo Marquina, in particolare nella serie Savage Dark Nature. A connotare le superfici di altri ambienti è invece la variante marmorea proposta dalle collezioni Haven nel colore Bone Nature o Lush White Nature.  

Per aumentare la luminosità all’interno di alcune camere è stata invece adottata la collezione di rivestimenti in ceramica monoporosa Oporto di Venis, dalla peculiare texture a rilievo in colorazione candida. A favorire un’atmosfera accogliente è inoltre il legno ceramico Starwood, serie Minnesota Camel, che dona maggiore calore e intimità alla metratura. Per la posa di questi materiali sono stati utilizzati adesivi e sigillanti Butech.

Il minimalismo di forma che predomina in tutti gli spazi viene poi valorizzato e arricchito dall’ardesia Airslate di L’Antic Colonial, presente nelle tonalità Delhi e Patna. Un materiale intrigante e versatile che rievoca antichi edifici del Nord Italia.

Il ricco appeal dei rivestimenti effetto pietra naturale e dei riflessi dorati del pavimento effetto legno risultano infine in piacevole contrasto con il design puro e geometrico dei lavabi Ras e Kole  in minerale compatto Krion™, abbinati ai sanitari sospesi della serie Arquitect di Noken e alla rubinetteria della serie Hotels.