Progetti

17/07/2018

Un'oasi in stile mediterraneo a Cefalù

Più che una semplice abitazione moderna, una vera e propria oasi felice situata nelle verdi colline di Cefalù, tra scogli e uliveti, quella curata dallo studio PM architecture, fondato nel 2003 da Piergiorgio Miserendino e con sede a Palermo, attivo nel comparto residenziale privato, ma anche in quello commerciale e hospitality.

L'aspetto dominante della struttura è la vista, quello stagliarsi all'orizzonte e quel mare che appare ovunque si volga lo sguardo, all’interno e all’esterno della casa.

In particolare, per conferire ancora più forza al panorama e farlo confluire il più possibile negli interni, sono state privilegiate grandi aperture strategiche, che rendono peraltro gli ambienti ariosi e luminosi, implementando il dialogo tra dentro e fuori.

La villa si presenta con un unico nucleo comprendente una cucina razionale aperta sul living, una camera da letto padronale ed un servizio. Un grande patio protetto da una pergola di canne e sinuosi teli consente di cenare o pranzare all'aperto cullati da una piacevole brezza.

La naturalità delle forme segna la dolce armonia di questa casa perfettamente inserita tra le rocce e la macchia mediterranea. Grande attenzione è stata rivolta all'impatto ambientale che ha suggerito di costruire  nel pieno rispetto delle pendenze collinari facendo sì che la villa si confonda con il paesaggio.

La progettazione biocompatibile dell'involucro edilizio è stata rivolta alla ricerca di un adeguato comfort abitativo studiando aspetti quali la capacità traspirante della casa, l'adeguato isolamento termo-acustico e l'accurata scelta di materie prime selezionate.

L'atmosfera è immersa nella tradizione dei classici materiali dell'architettura isolana: pietra, ceramiche locali, ferro