Progetti

09/01/2018

Urban Design: legno Ipè per Ponte della Cittadella, Alessandria

Il ponte della Cittadella di Alessandria, da sempre collegamento tra le due sponde della città divise dal fiume Tanaro, grazie al celeberrimo e pluripremiato arch. Richard Meier è diventato più di un semplice e comodo passaggio da una riva all’altra, ma una vera e propria opera architettonica degna di nota ed ammirazione.

Il progetto del nuovo ponte, inaugurato a ottobre 2016, è originato dalla necessità di porre un argine alle ripetute inondazioni causate dall’esondazione del fiume Tanaro che, nel 1994, con la sua forza aveva pesantemente danneggiato la struttura del ponte esistente - di era napoleonica -, sommergendone la carreggiata e creando, a causa dei detriti accumulati tra i piloni dello stesso ponte, un effetto diga che provocò numerosi danni in città.

Richard Meier, architetto statunitense di fama mondiale, ha seguito minuziosamente tutte le fasi del progetto in collaborazione con lo studio Dante O. Benini & Partners Architects di Milano, ideando un maestoso ponte a campata unica di luce complessiva di circa 176,4 metri composto da 2 impalcati curvati attorno ad uno spazio centrale “a mandorla”, atti a suddividere il traffico veicolare da quello ciclo-pedonale, interconnessi da grandi tiranti in acciaio. 

*foto credits: Raffaele Vaccari, Studio Controluce 

Il materiale

La piattaforma ciclo-pedonale, con magnifica vista sul fiume, segue l’asse del vecchio ponte ed è stata realizzata con legno Ipè di Ravaioli Legnami. La pavimentazione, di sezione 38x90 mm, con lato a vista antiscivolo e posata con fresatura simmetrica, ha una larghezza che varia tra i 13 e i 7 metri, a seconda del grado di incurvatura dello spazio centrale.

Il legno Ipè, tra i legni esotici più conosciuti e utilizzati nel mondo del decking, è stato scelto dall’architetto Meier per le specifiche caratteristiche fisiche e meccaniche, perfette per soddisfare le esigenze di stabilità, resistenza ed estetica richieste dal progetto.

Ravaioli Legnami, primaria azienda attiva nel mondo del legno per esterno, ha accolto con gioia la collaborazione mettendo in campo tutta la sua professionalità per fornire, avvalendosi del know how acquisito, il miglior prodotto possibile.