Arredo bagno

20/06/2017

Nuove finiture di tendenza per Ametis di Graff

Graff sperimenta nel 2017 nuove finiture per le proprie collezioni di rubinetteria, in linea con le attuali tendenze d'interior.

Il bianco con effetto materico opaco della collezione AMETIS, nata dall’estro del designer Davide Oppizzi, è una finitura ottenuta con verniciatura a spruzzo e trattata per conferire ai rubinetti un aspetto piacevole al tatto e alla vista. Il trattamento garantisce la durata e la resistenza del colore anche dopo un costante utilizzo quotidiano per periodi prolungati.

Il miscelatore da lavabo AMETIS prevede, sia nella versione da piano che in quella da incasso, la variante con un anello a LED che si colora di blu quando l’acqua è fredda e gradatamente di rosso man mano che l’acqua si riscalda. Questo meccanismo è pensato per tenere sott’occhio la temperatura dell’acqua e di ridurre gli sprechi. L’anello a LED è alimentato da una dinamo interna: non utilizza quindi alcun generatore a corrente elettrica.

La colonna doccia AMETIS, realizzata in acciaio piegato, include invece un sistema di cromoterapia a spettro completo a 6 colori, con getto a pioggia (convergente nel centro) e a cascata. La colonna doccia prevede inoltre i body spray, i comandi integrati (termostatico e rubinetti d’arresto) e la doccetta a mano. La collezione AMETIS è disponibile anche nelle finiture cromo e nero.

tags