Arredo bagno

23/04/2018

Nuove "vanity units" per Victoria + Albert

A spiccare tra le novità di prodotto proposte per il 2018 dal noto brand inglese dell’arredo bagno Victoria + Albert è una collezione di vanity units che porta la firma dello studio di design Meneghello Paolelli Assoociati, practice con cui l’azienda collabora da diversi anni.

Dalla passione per il design freestanding nascono dunque quattro varianti in ottone cromato con lavabi in QUARRYCAST®, dalla forma snella ed elegante.

La vanity unit Candella ha gambe iconiche che disegnano un profilo leggero e contemporaneo. La barra portasciugamani e la pratica mensola in vetro temperato incorporata nel disegno conferiscono un tipico “hotel style” all’ambiente bagno. Candella è disponibile in due misure: Candella 114, che accoglie il lavabo Mandello 114 Solo o Candella 100, perfetto con il lavabo Lario 100 Solo ispirato allo stile vittoriano.

La vanity unit Metallo è un disegno classico senza tempo; le gambe in ottone cromato lucido sono caratterizzate da un intelligente giunto a “T” ad incastro che ricorda le tubazioni tipiche dei bagni delle case d'epoca o di ispirazione industrial style. Ogni vanity unit dispone di una barra portasciugamani e una  pratica mensola in ottone cromato tubolare. Metallo è disponibile in due misure: per accogliere il lavabo Mandello 114 Solo o Metallo 100 ideale per il lavabo Lario 100 Solo.

Sul fronte materico, i lavabi sono realizzati in QUARRYCAST®: una miscela unica di Volcanic Limestone™ e resine ad alte prestazioni con una serie di proprietà, tra cui la resistenza ai graffi, la solidità e la leggerezza.