Pavimenti e rivestimenti

07/04/2020

Royal Stone: tra marmo, pietra e maxi formati

Porcelaingres amplia la collezione di piastrelle in gres porcellanato Royal Stone con nuovi formati e spessori che aumentano le possibilità di applicazione sia in interno, che in esterno.

La collezione attinge da due materiali di grande fascino: la pietra e il marmo. Il risultato è una texture che coniuga in sé la solidità della pietra e la raffinatezza del marmo, pensata per rivestire pavimenti e pareti con un look minimalista.

L’introduzione dei formati tradizionali in 8 mm di spessore accanto all’originale formato 100x100x0,6 ha lo scopo di completare la famiglia Royal ampliandone gli utilizzi là dove occorre puntare sulla resistenza del materiale pur mantenendone le caratteristiche estetiche. Un approccio total look che permette di combinare la leggerezza e la versatilità del 6mm con l’estrema tenuta dell’8 mm. 

A completare ulteriormente la gamma Royal sono le proposte per esterni che non solo introducono lo spessore 2 cm sui formati e colori di punta, ma anche l’applicazione della tecnologia antiscivolo alle lastre più sottili che sviluppano così un’elevata aderenza e le rendono utilizzabili tanto nell’outdoor quanto nell’indoor in contesti che richiedono particolare sicurezza.

Le cinque tonalità disponibili - Black Diamond, Imperial Brown, Palladium Grey, Noble Beige e Platinum White - sono adatte a tutti i tipi di interno ed esterno e possono essere inserite in diverse tipologie di progetto, anche contract, grazie ai tanti formati disponibili. La flessibilità d’impiego è peraltro rafforzata da una serie di caratteristiche tecniche, come resistenza agli urti e ai graffi, agli agenti atmosferici e ai raggi UV, durevolezza nel tempo, igienicità. Questo consente l’applicazione dei prodotti Porcelaingres nei più differenti contesti, dal residenziale all’hospitality, dalla ristorazione al wellness.

Per incontrare le attuali esigenze di mercato, non manca nemmeno la nuova variante in maxi formato "Great Royal Stone" che prevede lastre di dimensioni fino a 300x150 cm, declinate in soli 6mm di spessore, studiate per vestire non solo pavimenti e pareti ma anche veri e propri elementi d'arredo.