Top cucina

15/11/2021

Da ABK Group, una tecnologia brevettata per cottura a induzione

Sembra un semplice piano di lavoro, ma nasconde un sistema di cottura a induzione integrato. Si chiama COOKING SURFACE Prime ed è il nuovo sistema di cottura che unisce l'estetica delle grandi lastre sinterizzate ABK Group ad una tecnologia innovativa e brevettata che rende obsoleto il metodo di cottura tradizionale. 

Tutelato da un brevetto europeo relativo a "Impianto di cottura per induzione su superficie porcellanata", convalidato in numerosi paesi, COOKING SURFACE Prime offre interessanti innovazioni tecniche, come il telecomando e l'uso di utensili personalizzati. Oltre ai diritti conferiti dal brevetto europeo nei paesi di convalida, che attribuiscono ad ABK Group l'esclusiva della produzione e della commercializzazione, l'impianto di cottura a induzione di ABK Group è dotato del Certificato CE e del Certificato ETL per gli Stati Uniti

L'induzione, integrata al piano lavoro, cuoce impiegando meno tempo rispetto alla cucina a gas, la superficie non brucia e il calore viene trasferito direttamente ai recipienti. In questo modo si risparmia energia e, quando non si cucina, il top può essere usato per altre attività.

Il sistema di cottura ad induzione COOKING SURFACE Prime può essere installato solo ed esclusivamente in abbinamento alle lastre ABK Group prodotte riducendo le tensioni interne al materiale e commercializzate con i brand ABKSTONE, MATERIA e GARDENIA SLABS. 

Garantite 25 anni, le lastre di ABK Group sono perfette per un uso sia domestico che professionale. Resistono ovviamente alle alte temperature, ma anche alle macchie, ai graffi e alle lame: consentono di tagliare e preparare i cibi direttamente sulla superficie. Il materiale del piano è di facile pulizia, in quanto impermeabile e privo di porosità, per questo altamente igienico.

Questo piano cottura "invisibile" si affaccia sul mercato internazionale grazie all'ingresso di ABK Group nel consiglio di amministrazione e alla partecipazione al capitale della società valenciana Arbe Stolanic. Un'operazione che ha come obiettivo accelerare l'espansione internazionale del noto gruppo ceramico nel settore dell'arredo.