Video

05/05/2021

Light on Us: Gruppo Cerdisa Ricchetti punta sull'employer branding

Gruppo Cerdisa Ricchetti produce ceramica. E lo fa bene, con qualità e attenzione ai dettagli. Il focus dell’azienda è sul fare, portando avanti prodotti che nascono dalla volontà di restituire al cliente un modo nuovo, confortevole, esteticamente piacevole e tecnologicamente sicuro di abitare.

I suoi dipendenti sono un elemento centrale nella creazione di valore, ed è per questo che è stata ideata l’iniziativa Light On Us, il progetto di employer branding di Gruppo Cerdisa Ricchetti fortemente appoggiato dal CEO, Marco Fregni, e sviluppato assieme a Lovemark, digital marketing agency specializzata.

Per lo sviluppo di Light on Us è stato dapprima indetto un audit con la direzione per la definizione degli obiettivi, in seguito è stata attuata una analisi interna qualitativa attraverso tre focus group: uno ha riguardato le key people, ovvero il management di prima linea, gli altri due hanno riguardato altro personale, appartenente a diverse funzioni, per una trentina di partecipanti in tutto.

Parallelamente è stata svolta una analisi interna quantitativa mediante una survey rivolta ad un’altra quarantina di persone di Gruppo Cerdisa Ricchetti ed inviata via email sotto forma di questionario da compilare anonimamente.

Sia l’analisi qualitativa che quella quantitativa sono state strutturate per fornire lo spaccato più ampio, includendo differenti età anagrafiche e anzianità lavorative. Sono state sviluppate attraverso domande volte a captare, tra i dipendenti, la percezione dell’azienda, della propria persona all’interno della stessa e il rapporto fra i colleghi.

L’analisi qualitativa è poi proseguita con delle video interviste rivolte a singoli dipendenti, scelti trasversalmente e non coinvolti all’interno dei focus group o nella compilazione della survey, finalizzate al racconto limpido e informale del lavoro di tutti i giorni.

I video saranno pubblicati sui canali social di Gruppo Cerdisa Ricchetti nonché sul sito web aziendale, dove è prevista la creazione di una sezione chiamata GCR People, completamente dedicata, appunto, alle persone che costituiscono e gravitano attorno all’azienda: dipendenti, stakeholder, progettisti e collaboratori.