News

07/04/2020

MYYOUR sposta la produzione: dagli arredi outdoor ai dispositivi ospedalieri

Grazie al know-how nel settore plastico, il brand padovano MYYOUR, specializzato nell’arredamento outdoor, ha deciso di dedicare tutte le sue risorse alla produzione di attrezzature destinate agli ospedali impegnati nella lotta al Coronavirus.

Strategico si rivela il materiale Poleasy®, prima impiegato per la realizzazione di arredi di design, ora per la creazione di carrelli, comodini e lettini per i reparti.

Questo peculiare polietilene lineare brevettato dall’azienda nel 2012, vanta infatti un’alta performanza tecnica: risulta pressoché privo di microporosità, particolarmente resistente - può essere sottoposto a sollecitazioni ed usure elevate -, durevole nel tempo e facile da igienizzare. Tutte caratteristiche che lo rendono perfettamente idoneo e addirittura vantaggioso per il settore medicale.

Lo spostamento di produzione prevede la realizzazione, a ritmi sostenuti, di circa 300 pezzi al giorno, pronti da spedire a strutture ospedaliere sia italiane che estere.

“Myyour è una giovane fucina di idee che fonda le sue radici all’interno di Rolling Plast, azienda con una trentennale esperienza nella lavorazione di materie plastiche” - racconta il socio Cristian Ronco - “Questo approccio votato all’innovazione, unito al grande know-how dell’azienda madre, ci permette anche oggi, in una situazione di emergenza e di grande difficoltà per molte imprese che lavorano nel settore arredo, non solo di non fermarci ma soprattutto di fare qualcosa di buono per il nostro Paese.”