News

16/11/2021

"Spaziocontinuo" riveste il camerino di LupettAtelier al Teatro Arcimboldi Milano

Ha riaperto in settembre, dopo tre mesi di lavori, il TAM (Teatro Arcimboldi Milano) con l'ambizioso progetto "Vietato l’Ingresso", ideato e curato dall'architetto Giulia Pellegrino. Il mondo del teatro e quello del design si incontrano in un'iniziativa che vede protagonisti diciassette prestigiosi studi milanesi di interior design che hanno riprogettato altrettanti camerini del teatro, dando nuova vita a spazi raccolti e segreti dove la magia dello spettacolo vieta per definizione l'ingresso ai curiosi. L'incontro con l'architettura e il design ha acceso i riflettori su questi angoli esclusivi e nascosti, ora svelati al pubblico.

Per la progettazione del camerino n.6 lo Studio LupettAtelier ha scelto la linea di resine Spaziocontinuo® di Litokol per la zona del bagno: un angolo giallo intenso dal gusto pop rivestito a pavimento da SpazioResina, della gamma Wall & Floor, una resina epossidica, flessibilizzata all’acqua a due componenti per pavimenti e rivestimenti; le pareti ed il soffitto dell’intero camerino sono state invece rinnovati con l’innovativa smaltoresina decorativa ResinaArredo EVO della gamma Total Look, una resina poliuretanica all’acqua colorata certificata antibatterica e resistente ai virus. 

Spaziocontinuo, prodotto di punta della gamma di sistemi per rivestimenti offerta da Litokol, si propone come soluzione completa per tutta la casa, dai pavimenti, alle pareti fino agli arredi di tutti gli spazi abitativi. Le superfici continue, liberate dal reticolo geometrico delle piastrelle, diventano, con Spaziocontinuo, materia allo stato puro e trasformano la metratura espandendo forme e volumi soprattutto di ambienti piccoli come, in questo caso, il bagno di un camerino di teatro.

foto ©️Lorenza Daverio