News

30/04/2020

Visionnaire veste il marmo Azerocare di Antolini

Nel contesto del suggestivo flagship store milanese della nota realtà d'arredo luxuryVisionnaire, alcune novità si vestono di pietra naturale Antolini, valorizzata e protetta dal rivoluzionario processo Azerocare.

Tre saranno le creazioni firmate Alessandro La Spada vestite dalle eleganti pietre del brand veronese: la wellness unit Kobol, che vede protagonista l’eterea matericità del marmo Dover White, mentre la wellness unit Leonardo appare valorizzata dalla forza espressiva in black&white del marmo Dalmata; infine, il tavolo da pranzo Kerwan è realizzato in marmo Port Laurent.

Le pietre naturali Antolini possono inoltre garantire performance d’eccezione grazie alla tecnologia Azerocare brevettata dall'azidenda: un processo protettivo specifico per marmi e onici che assicura la protezione permanente contro macchie e corrosione causate dal contatto delle superfici con sostanze organiche acide (il cui PH va da 3 a 8).  

Realizzato esclusivamente presso le unità produttive Antolini, Azerocare è quindi una garanzia contro i possibili danni derivanti dall’utilizzo di prodotti quali vino, caffè, olio, aceto, salsa di pomodoro, succhi di frutta, oltre a profumi, dentifrici, detergenti, creme, rossetti o eau de toilette. Questo processo rende inoltre le superfici non permeabili, evitando la proliferazione dei batteri. Le pietre naturali che si avvalgono della tecnologia Azerocare risultano peraltro estremamente semplici da pulire: bastano infatti acqua, sapone neutro e un semplice panno umido non abrasivo.