Progetti

25/01/2021

Casa Puntura: la modernità incontra l'architettura mediterranea

A Casa Puntura, abitazione privata nella periferia di Ragusa, la modernità incontra gli elementi tipici dell’architettura mediterranea in un connubio di design e tradizione. Il progetto, realizzato dall’architetto Vincenzo Leggio, ha la peculiarità di sviluppare l’abitazione su tre piani fuoriterra sfalsati tra di loro, che godono così di tre viste differenti.

La pietra bianca lavorata a spacco, tipica del territorio ibleo, le superfici intonacate di bianco, le grandi vetrate, i pannelli frangisole scorrevoli realizzati con profili in legno Rhinowood di sezioni diverse, forniti da Ravaioli, si armonizzano perfettamente con la vegetazione caratteristica della macchia mediterranea del giardino.

Nel progetto - spiega l'architetto Leggio - siamo stati molto sensibili al ruolo dei dettagli e dei materiali selezionati e scelti con cura. La forza dei materiali naturali come pietra, cemento, legno e vetro, acquista un carattere unico che è maggiormente definito attraverso l'uso della luce. Questa architettura che interagisce con l'ambiente circostante è sensibile alle relazioni che intervengono tra lo spazio antropico e lo spazio naturale, attenta alla geo-morfologia del sito ed al rispetto dell'ambiente circostante. I volumi sono configurati da forme essenziali, gli interni sono studiati attraverso spazi semplici e funzionali reinterpretando gli elementi della tradizione, conservando le identità culturali e sociali del sito.

Il materiale

Rhinowood™ è l’alternativa di Ravaioli Legnami ai tradizionali legni esotici e rappresenta una soluzione sostenibile, priva di tossine o altri composti organici volatili, e innovativa per pavimentazioni o rivestimenti verticali che durano nel tempo. Rhinowood™ è un Pino Radiata di origine sudafricana, proveniente da fonti sostenibili e sottoposto a un processo produttivo brevettato: un trattamento termico seguito dall’impregnazione a pressione con un mix di cere naturali. Questo processo conferisce al pino, normalmente poco durevole e stabile in ambiente esterno, caratteristiche tipiche dei legni esotici come una eccezionale durabilità e stabilità dimensionale. Il particolare trattamento ne modifica le proprietà fisiche e meccaniche ma non ne altera l’aspetto estetico. La sua manutenzione è veloce ed economica: quando il legno ingrigisce è sufficiente pulirlo con una idropulitrice per ripristinarne l’estetica originale. Rhinowood™ è disponibile in listoni di diverse lunghezze e sezioni con superficie spazzolata, il cui effetto rustico esalta le venature naturali del legno.

 

Per scoprire tutti i dettagli di Rhinowood™ consulta il sito www.ravaiolilegnami.com