Progetti

02/07/2021

FILA per la protezione e salvaguardia di Villa Contarini

Villa Contarini - Camerini a Piazzola sul Brenta (PD) è un affascinante esempio di villa veneta in stile barocco. Realizzata da Andrea Palladio verso la fine del ‘500 come villa rurale, è stata successivamente impreziosita da un portico monumentale tuttora presente nella piazza. Al suo interno, sono presenti affreschi e opere in marmo di inestimabile valore.

In questo particolare contesto, FILA ha iniziato un’importante collaborazione con Regione Veneto per la cura e la manutenzione ordinaria e straordinaria dei 6.000 mq di pavimenti interni, realizzati in materiali di pregio e della pulizia e sanificazione di tutte le aree visitabili.

Una delle sfide incontrate dall’azienda durante l’intervento è consistita nel dover trattare, in un unico edificio, superfici molto differenti e di epoche diverse: da pavimenti in graniglia e pavimenti alla veneziana risalenti alla fine del '500/ metà del '600, fino a quelli in ghiaiato, molto decorativi e anche molto permeabili, dei primo del ‘900.

Il degrado di un ambiente ha infatti inizio subito dopo la sua realizzazione e la velocità con cui procede dipende da fattori sia naturali che antropogenici. Il processo di deterioramento è progressivo e irreversibile, e i tempi e le modalità di impatto differiscono sia in funzione del tipo di materiale che del passaggio dell’uomo.

Per la manutenzione ordinaria, FILA ha inserito nel protocollo CLEANER PRO, il detergente professionale neutro non aggressivo, che non lascia residui e che non intacca il materiale; facile da usare, consente un risultato ottimale senza risciacquo. Per sgrassare a fondo e rimuovere lo strato di cera superficiale FILA ha puntato su PS87 PRO, il detergente alcalino adatto ad una pulizia più in profondità di materiali naturali non levigati; successivamente la ceratura delle pavimentazioni viene eseguita con l’utilizzo di LONGLIFE, una cera a base acqua, auto lucidante, che consente di proteggere la finitura del materiale, donando un piacevole effetto lucido.

Il nuovo detergente, rispettoso dell’ambiente, SANIFAST è stato invece utilizzato per un’igienizzazione a regola d’arte. Ideale per la manutenzione ordinaria, rimuove sporco, germi e batteri dalle superfici, anche le più delicate.

Per un’igienizzazione più estesa e completa può inoltre essere impiegato RAPIDSAN, l’eco igienizzante spray di FILA. Perfetto per tutte quelle superfici di contatto e di piccole dimensioni che vengono toccate spesso durante la giornata e che devono essere igienizzate con più frequenza (piani di lavoro in cucina, ante dei mobili, scrivanie, maniglie, porte e accessori vari come telefoni).

Grazie all'ennesimo intervento, FILA si conferma ancora una volta un partner strategico di sovraintendenze, pubbliche amministrazioni e associazioni nella tutela, ripristino e salvaguardia del patrimonio artistico italiano, ma anche nella resa dei luoghi culturali più sicuri e perfettamente igienizzati.