Progetti

01/06/2021

Natura e quiete in Perù: Hotel Explora Valle Sagrado

L’Hotel Explora Valle Sagrado è situato tra Cusco e Machu Picchu in Perù, nella Valle Sacra. Con una fantastica vista sulle Ande e circondata da numerosi boschi e campi, la struttura ricettiva gode di un posizionamento ideale per esplorare l’intera regione. L’adiacente spa Pumacahua, nata dal recupero di un edificio in stile coloniale del XVII secolo, un tempo casa di Mateo Pumacahua, e connotata da una facciata con affreschi originali restaurati, invita inoltre a fermarsi e rilassarsi nelle sue sale massaggi, bagni turchi e saune dopo un’impegnativa escursione.

L’hotel, progettato dal pluripremiato José Cruz Ovalle Estudio de Arquitectura e venuto alla luce dopo 11 anni di lavori per via della peculiare topografia del luogo, è il settimo della catena Explora, già pioniera dell'ospitalità in zone remote della Bolivia, dell‘Argentina e del Cile. Dispone di 50 camere e si fonde perfettamente con il paesaggio circostante grazie al suo design integrato e sostenibile che immerge gli ospiti nel silenzio e nella bellezza del contesto naturale.  

L‘architettura

Il complesso, che vanta forme scultoree rispettose della conformazione del terreno e ispirate all’archeologia dei siti Inca limitrofi, si presenta come un dinamico convoglio di affusolati corpi architettonici con ampie verande in legno e tetti tradizionali di tegole peruviane. 

Grande importanza è data alla progettazione su misura di arredi e finiture supportata dalla collaborazione di artigiani locali: un approccio riscontrabile sia nel lodge comune a doppia altezza sia negli interni delle camere, che secondo Cruz “trasmettono le "vibrazioni" dell'artigianato”, ma anche nelle facciate esterne, arricchite da grandi ciottoli di pietra originaria del sito rigorosamente lavorati a mano.

Tra materiali naturali locali e un aspetto organico che dialoga con il territorio, l’architettura dell’Hotel Explora Valle Sagrado intende così rappresentare per la sua clientela una prima incursione simbolica nel paesaggio unico della Valle Sacra. 

 

Le stanze per gli ospiti

Le stanze sono accomunate da un filo conduttore materico che vede il legno autoctono indiscusso protagonista dell’interior design, scelto in diverse essenze: una più scura, bruno-rossastra, per i listoni del pavimento, in contrasto con una declinazione più chiara impiegata per la creazione di listelli a soffitto e parete che fungono sia da elementi decorativi che divisori. È proprio la massiccia presenza del legno, enfatizzata da fonti di luce indiretta, a definire una atmosfera naturale e accogliente.

Il look pregiato ed eco-chic delle camere si rispecchia anche negli ambienti bagno, dotati di lavabi da incasso della serie DuraStyle di Duravit, primario produttore di soluzioni per bagni di design a livello internazionale, presente in oltre 130 Paesi al mondo e noto per l’elevata tecnologia e qualità delle proprie gamme prodotto volte a migliorare il comfort dei fruitori.

DuraStyle è la serie di elementi in ceramica per il bagno contemporaneo disegnata da Matteo Thun & Partners per Duravit, che appare volutamente discreta e si inserisce così in maniera versatile in qualsiasi ambiente. La serie completa DuraStyle offre un'ampia gamma di prodotti sia per il settore "Home" che per quello "Project" per lasciare ampia libertà compositiva a progettisti e privati.

I lavabi DuraStyle

Dalla forma rettangolare derivano numerose varianti di lavabo: dal lavamani (500 mm) al lavabo consolle (da 635 mm fino a 1300 mm). Tutti garantiscono un pratico piano d'appoggio e un comodo bacino profondo.

 

Photo credit © Roland Halbe