Progetti

25/03/2021

Una Casa del Grano tra le campagne dello Jutland

Spicca con tonalità calde e delicate tra i campi dorati del comune danese di Hjørring, nello Jutland Settentrionale, in perfetta armonia col paesaggio circostante. È la Kornets Hus, o Casa del Grano, progettata dallo studio di architettura norvegese Reiulf Ramstad Arkitekter (RRA) che, mixando tra tradizione e contemporaneità, ha riprodotto una struttura evocativa della cultura popolare celebrando il ricco patrimonio agricolo della regione scandinava. 

Il nuovo centro si ispira infatti alle forme degli antichi forni dei panettieri e vuole essere d’ispirazione a visitatori locali, studenti e turisti, offrendo un luogo d'apprendimento pratico dove condividere ricette tradizionali, modalità di lavorazione antiche, ma anche nuove sperimentazioni.

Con una pianta a forma di L circondata da un ampio giardino, la Kornets Hus si sviluppa accanto a una fattoria e un panificio esistenti, ed è il risultato di un’approfondita ricerca architettonica in linea con la tradizione costruttiva locale e il contesto naturalistico. Gli spazi per la didattica, per le mostre tematiche e i laboratori sono posizionati alle due estremità del suggestivo edificio, sotto due svettanti pozzi luminosi che richiamano le antiche fornaci e forniscono alle aule una grande quantità di luce naturale. Nel cuore dell'edificio gli spazi pubblici si posizionano intorno a un grande forno. Le ampie vetrate che partono da terra e raggiungono il soffitto fanno da cornice a una splendida vista sulla distesa di campi di grano che può essere apprezzata anche dalla terrazza dell'edificio.

Il materiale: SK1N Terra di Fornace S.Anselmo

Kornets Hus è totalmente rivestita con Pantheon Nordic Red (o SK1N Terra) a forma di U di Fornace S.Anselmo, punto di riferimento a livello internazionale nel mercato del facciavista. Il prodotto, che riveste completamente sia le pareti, sia il tetto dell’edificio con tavelle dalla calda tonalità dorata, è caratterizzato dal fascino senza tempo della terracotta mescolato alle tecniche ceramiche e colorazioni contemporanee. Pantheon Nordic Red è una soluzione che permette di spaziare con la creatività offrendo diverse tipologie di applicazione, come in questo caso, dove il suo impiego crea un continuum metrico tra le facciate e le linee distintive del tetto.

Il DNA di SK1N Terra è connesso all’artigianato europeo iconico e senza tempo. La bellezza duratura della terracotta, combinata con le colorazioni ceramiche contemporanee e con la qualità che contraddistingue i prodotti Fornace S.Anselmo, fa di SK1N un prodotto versatile, unico del suo genere con linee pulite e uniformi. Sk1n è un rivestimento ventilato in cotto che si adatta a qualsiasi tipologia di involucro edilizio, dalle pareti ai tetti a due falde. Progettato per essere installato su una struttura impermeabilizzata, gode di un’elevata semplicità̀ di montaggio: ogni unità viene fissata mediante viti su battenti orizzontali in alluminio o legno. I giunti orizzontali sono sovrapposti, mentre quelli verticali sono sfalsati per massimizzare l’effetto visivo.

 

*credits

  • Location: Hjørring, Danimarca
  • Architetto: Reiulf Ramstad Arkitekter AS - Oslo
  • Prodotti usati: SK1N Terra / Pantheon Nordic Red by Fornace S.Anselmo
  • Distributore locale: Komproment Danish Building Design
  • Data ultimazione lavori: Dicembre 2020