Progetti

11/05/2021

Una terrazza vista lago con pergola bioclimatica

I grandi laghi subalpini svolgono un ruolo fondamentale per mitigare la temperatura delle zone costiere. È il caso del Lago Maggiore, le cui rive sono costellate da ville storiche immerse in giardini lussureggianti. Tra queste spicca una suggestiva residenza di villeggiatura a Stresa, la cui terrazza panoramica è stata recentemente valorizzata con l'inserimento di nuovi sistemi d'arredo per una ottimale e più confortevole fruizione in qualsiasi momento del giorno. 

Per proteggere il suggestivo spazio outdoor dalla brezza e dalle eventuali intemperie i proprietari hanno infatti scelto di installare il nuovo modello pergola bioclimatica Joy* proposto da Gibus, che oltre a proteggere l’area sottostante dalle precipitazioni grazie al sistema a lamelle orientabili posto in copertura, consente di chiuderla temporaneamente anche su tre dei quattro lati con tende avvolgibili trasparenti, in modo da far defluire l’aria fresca attorno alla zona relax esterna.

Realizzata con snelli elementi in alluminio – estremamente resistenti all’irraggiamento solare, alle precipitazioni e all’umidità – la pergola è stata inoltre equipaggiata con corpi illuminanti spot led e con motorizzazioni elettriche integrate, per l’orientamento delle lamelle e per il movimento a saliscendi delle tende laterali, con comandi a distanza per un uso pratico e sicuro.

*Joy per il comfort outdoor

Ideale per terrazze e piccoli giardini, Joy si avvale di componenti snelli (sezione dei montanti 13 x 13 cm; altezza della cornice perimetrale 25 cm), coniugando l’eleganza delle linee con la solidità di una struttura interamente realizzata in alluminio verniciato a polveri.

Concepita per proteggere dal sole e dalle intemperie, la copertura presenta lame che ruotano attorno al perno inferiore fra 0° e 120°. Grazie al brevetto Side Seal per l’isolamento perimetrale, in posizione chiusa le lame garantiscono la perfetta tenuta a tutte le precipitazioni, con drenaggio dell’acqua affidato a pluviali interni ai montanti. I brevetti Blade Seal e Snow Melt assicurano poi rispettivamente la tenuta all’aria e lo scioglimento degli accumuli di neve.

In posizione aperta, le lame permettono il passaggio dell’aria e, a seconda dell’inclinazione rispetto alla posizione del sole, consentono la regolazione dinamica delle condizioni di ombreggiamento. La possibilità di chiudere i fronti laterali con vetrate scorrevoli, oppure con tende zip a caduta (trasparenti, ombreggianti, oscuranti, anti-insetto), rende la pergola estremamente versatile e in grado di soddisfare sempre le condizioni di comfort outdoor ricercate.

Le dimensioni di Joy sono personalizzabili in altezza, larghezza e profondità, con possibilità di incrementare l’estensione in pianta grazie al concept modulare, che permette l’affiancamento di più moduli anche in caso di addossamento al muro.